Italiano
 
  DOVE SIAMO LE CAMERE LE TARIFFE CONTATTI

Cascina Toni Grande - Bed & Breakfast
PHOTOGALLERY
 
 

Anticamente il sito veniva chiamato "Monte Acuto" (Mons Acutus in latino).
Nel 1041 l'imperatore Enrico III lo concesse al vescovo di Asti, che un secolo dopo lo cedette al conte Guido di Biandrate, che fece costruire il primo castello.
Il conte Guido divise le proprie terre in parti uguali tra tutti i figli: al primogenito toccarono le terre dell'astigiano, tra le quali il feudo di Monte Acuto. I Biandrate tennero Monte Acuto in feudo per circa tre secoli, fino al 1299, quando, sconfitti da Asti, vendettero il castello ai Roero per 48.000 fiorini.
L'acquisto venne riconosciuto ed approvato dal vescovo di Asti. Il 2 novembre 1299 i Roero (o Rotari) entrarono in possesso di feudi di Santo Stefano e di Monte Acuto, che prese il nome di Mons Acutus Rotarianum e successivamente di Monteu Roero.
L'attuale castello fu costruito dai Roero ai primi del XV secolo sui resti di quello dei Biandrate.

[ CONTINUA ]

   
  BENVENUTI al

Bed & Breakfast "Cascina Toni Grande"
San Grato Monteu Roero (Cuneo)

Immerso nel verde e nel silenzio della campagna di San Grato Monteu Roero, il Bed & Breakfast "Cascina Toni Grande" è pronto ad accogliervi per regalarvi momenti di relax e quiete.

Il Bed & Breakfast è alle porte del Roero, a pochi chilometri da Carmagnola, ridente paese nel quale ogni anno si tiene la fiera del peperone, Asti, famosa per il palio degli asini, e Alba città dei tartufi e degli ottimi vini (Barolo e Barbaresco).

La struttura è stata appena ristrutturata e le camere e gli ambienti, arredati con gusto, sono forniti di tutti i comfort.

Una delle camere è attrezzata per ospitare persone diversamente abili.

   
 

Parco del Roero

Per chi ama le passeggiate a piedi o in bicicletta, in 15 minuti si può raggiungere il Parco del Roero. Un parco forestale posto all'interno della zona di forestazione Cascina del Mago presso il comune di Sommariva Perno.

Nel parco c'è un percorso ginnico sportivo, un'area gioco, punti di sosta, il giardino didattico e il Lago delle Ginestre.

   
 

Ecomuseo delle Rocche

L'Ecomuseo delle Rocche è un'altra attrattiva storica, architettonica e naturale della zona. Esso riunisce in un unico museo a cielo aperto gli otto comuni di sommità sorti dopo l’anno mille sulla faglia delle Rocche, fenomeno geologico di erosione che caratterizza la porzione centrale del Roero.

La caratteristicha principale dell'ecomuseo è la tutela delle tracce delle società rurali e di presentare al visitatore una comunità nel suo divenire storico.

   
  Bed & Breakfast Cascina Toni Grande
frazione San Grato n.79 - Monteu Roero (Cuneo), Italia
TEL.: +39 0173 99117
CELL.: +39 333 4416212